More

    Achille Lauro – 16 Marzo (feat. Gow Tribe) – Official Video

    Achille Lauro – 16 marzo (feat. Gow Tribe)
    Ascolta qui: https://AchilleLauro.lnk.to/16Marzo

    Direzione Creativa: Lauro De Marinis
    Co-Direzione Creativa: Nicolò Cerioni
    Starring: Lauro De Marinis, Benedetta Porcaroli
    Produzione: Maestro
    Regia: YouNuts!
    Produttore: Antonio Giampaolo
    Direttore di Produzione: Giammario D’Eramo
    Costumi: Noemi Intino
    Montaggio: Gianluca Conca
    Disegnatrice: Ginevra Vacalebre
    Management: MK3

    #AchilleLauro #16Marzo

    source

    48 comments

    1. questa canzone la assocerò per il resto della vita al lockdown del 2020 (marzo 2020 di puro terrore), stesso trauma che tante generazioni del passato hanno ancora con la canzone della pubblicità dell'AIDS dei primi anni 90

    2. È stata una cosa strana; mai avrei immaginato che durante il lockdown di quest'anno (2021) agli inizi di febbraio conoscessi una ragazza, su un gruppo telegram. Ricordo quanto era bella su quella foto profilo… Una battuta scritta ed una sua risposta… E poi i messaggi, oltre 300 ogni giorno, un'ora di chiamata almeno, film insieme alla sera… Lei viveva lontano, 700km da me, eppure quella cosa nata per passare il tempo, per gioco, si è trasformata in una vera e propria conoscenza; si parlava di tutto, un rapporto anche se solo telefonico, a 360 gradi. Era tutto perfetto… Poi dopo un paio di mesi, le cose sono cominciate a cambiare, il periodo duro per entrambi ha portato a tante discussioni… Ma alla fine a metà maggio ci vidimo, feci 9 ore di treno per andare da lei. E quando la vidi ci rimasi totalmente secco! Non ho mai provato una cosa simile; fin da subito non ho potuto che abbracciarla, accarezzarla, tenerle le mano… E non dimenticherò mai quel bacio nel pomeriggio, ed i successivi tre giorni insieme; fare l'amore, tenersi per mano, abbracciarsi, coccolarsi, limonare tutto il tempo come due 16enni… Poi tornai a casa, e dopo 5 giorni dal mio ritorno fini tutto. Non so perché, mi disse che avevo in carattere che non le piaceva; non lo so, forse questa è stata solo una delle cause, sta di fatto che quel giovedì 20 maggio la vidi salire su quel pullman; avevo gli occhi gonfi… Forse in cuore mio sapevo che sarebbe stato un addio… La vidi salire su quel pullman e quella fu l'ultima volta che la vidi; e non la rivedrò mai più. Quanto ci sono stato, e continuo a starci male…

      La ricorderò per sempre, quei 4 giorni insieme sono stati i più belli che potessi mai desiderare. È vero sono nulla in confronto a storie durare anni e poi finite, ma ho il rimpianto di una storia finita appena cominciata; non sono mai stato innamorato così. Era il mio tutto. Mi fece stare bene da subito, in un periodo in cui lottavo contro l'ansia.

      Ti terrò sempre nel cuore, sei e sarai sempre il mio tesoro. Ciao Nicolina di Arzano, non ti dimenticherò mai. Ti amerò per sempre. E in cuor mio spero di rivederti un giorno; e anche se tutti mi dicono che mi hai preso per il culo, io so dentro di me che anche tu, anche se per un breve periodo, mi hai amato.

    3. Me la appena dedica il mio compagno che dire !!! Purtroppo il nostro rapporto sé deteriorato come io mi sono sposta da lui a San Benedetto del Tronto da lì le cose sono andate male mi sono ritrovata completamente sola ,mi sono licenziata dal lavoro che avevo ,ma lui ha iniziato ad isolarmi facendo uso di coca che tuttora usa , rivangando del suo passato per tre anni mi ha sempre parlato delle sue ex facendomi sentire inadeguata ora sono arrivata al punto di non ritorno !!

    4. Sta canzone se la ascolta una persona che si è appena lasciata se ne va a male….detto ciò, canzone di un’altra categoria, bellissima !

    5. La ragazza che amo un anno fa comprò il libro inerente alla canzone. A distanza di un anno me ne sono ricordato, che cieco che sono stato al tempo a non capir tante cose. Ti amo

    Leave a reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here