More

    Will – Estate

    Ascolta “Estate” : https://pld.lnk.to/Estate Segui Will su instagram: https://www.instagram.com/will_buse/?hl=it Una produzione Borotalco.tv Regia: Fabrizio Conte Produttore esecutivo: Matteo Stefani, Andrea Biscaro Produttore: Monica Conte Ass. Di produzione: Irene Simoncini Operatore ronin: Matteo Maraglino Colore: Claudio Beltrami Amministrazione: Agnese Incurvati, Annamaria Modica A&R: Filippo Gimigliano Product Manager: Marco Fugazza Video musicale di Will performing Estate. © 2020 Universal Music Italia Srl http://vevo.ly/VlwKh5 .

    source

    36 comments

    1. L'ho ascoltata per caso. Il solito obbrobrio musicale. Tolti i Maneskin, in Italia non c'è nessun giovane "musicista" che sappia mettere decentemente una nota dopo l'altra.

    2. E mi hai ferito troppe volte, lasci i lividi
      E mi hai amato e poi buttato come i DVD
      E lo so, quest'è passato perché non ritorna
      Ma le tue foto sullo schermo danno i brividi
      E questo treno dove porta ancora non lo so
      Non dovremmo stare insieme, siamo "ma" e "peró"
      Eppure sto scrivendo e voglio solamente te
      Un poeta, in quanto tale, non rispetta mai le regole

      E ho la bottiglia in mano in autostrada
      Forse moriremo insieme, sai, comunque vada
      Gente parlerà aspettando solo che io cada
      Se prendo il primo volo è per cercare la mia strada
      Se rimarrò da solo, poi la colpa sarà mia
      L'amore è un criminale, tu chiama la polizia
      Il cuore mi fa male, sì, ma forse è fatto apposta
      Ne prenderò uno nuovo, tu sai dirmi quanto costa?

      Guarda come mi hai ridotto, dimmi se è normale
      Se poi scrivere canzoni mi rende banale
      Come quando hai il cuore in gola e non puoi respirare
      Tu sai dire solo che da sola non sai stare
      Il tuo sguardo per me è come un meteorite
      Nel senso che se cade su di me mi uccide
      Metti le manette ai polsi, il tuo cuore è in arresto
      Invece il mio si è perso dentro questo testo

      E forse se ne bevo ancora un paio mi passa
      O magari fumo tutto quello che ho nella tasca
      Perché tu me l'hai detto, ma sai che non mi basta
      Io mi prenderò tutto, ma il tuo cuore mi manca
      Forse perderò tutto, ma non perdo la calma
      Con in mano una penna, sopra un pezzo di carta
      È una lacrima nera, è il dolore che parla
      Io mi prenderò tutto, ma il tuo cuore mi manca (E piango sopra di lei)

      Perché lei non è te
      Finalmente capisco che ho bisogno di te
      E sono fatto così, è un problema, lo so
      Ma cantare per amore è tutto quello che ho

      Sì, c'è l'estate, ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te

      E lo sai che vado in crisi quando scopri il ventre
      Se mi guardi poi sorridi io mi scaldo sempre
      Canto forte nella notte, nessuno mi sente
      Il destino non ci ama evidentemente
      Nuvole non stanno in cielo, ma nella mia mente
      Il successo, quello vero, sta nella mia gente
      È successo, sì, ma dici c'è da andare avanti
      Io scrivo i dati di una vita, sbagli fatti tanti (Sì, c'è l'estate)

      Ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te

      Sì, c'è l'estate, ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te

    3. È emozionante questa canzone mi fa capire che nonostante i problemi di tutti i giorni bisogna continuare ad andare avanti e che prima o poi le persone che hai perso torneranno sempre. Spero sia così.
      Like chi lo pensa

    4. mi hai ferito troppe volte, lasci i lividi
      E mi hai amato e poi buttato come i DVD
      E lo so, quest'è passato perché non ritorna
      Ma le tue foto sullo schermo danno i brividi
      E questo treno dove porta ancora non lo so
      Non dovremmo stare insieme, siamo "ma" e "peró"
      Eppure sto scrivendo e voglio solamente te
      Un poeta, in quanto tale, non rispetta mai le regole
      E ho la bottiglia in mano in autostrada
      Forse moriremo insieme, sai, comunque vada
      Gente parlerà aspettando solo che io cada
      Se prendo il primo volo è per cercare la mia strada
      Se rimarrò da solo, poi la colpa sarà mia
      L'amore è un criminale, tu chiama la polizia
      Il cuore mi fa male, sì, ma forse è fatto apposta
      Ne prenderò uno nuovo, tu sai dirmi quanto costa?
      Guarda come mi hai ridotto, dimmi se è normale
      Se poi scrivere canzoni mi rende banale
      Come quando hai il cuore in gola e non puoi respirare
      Tu sai dire solo che da sola non sai stare
      Il tuo sguardo per me è come un meteorite
      Nel senso che se cade su di me mi uccide
      Metti le manette ai polsi, il tuo cuore è in arresto
      Invece il mio si è perso dentro questo testo
      E forse se ne bevo ancora un paio mi passa
      O magari fumo tutto quello che ho nella tasca
      Perché tu me l'hai detto, ma sai che non mi basta
      Io mi prenderò tutto, ma il tuo cuore mi manca
      Forse perderò tutto, ma non perdo la calma
      Con in mano una penna, sopra un pezzo di carta
      È una lacrima nera, è il dolore che parla
      Io mi prenderò tutto, ma il tuo cuore mi manca (E piango sopra di lei)
      Perché lei non è te
      Finalmente capisco che ho bisogno di te
      E sono fatto così, è un problema, lo so
      Ma cantare per amore è tutto quello che ho
      Sì, c'è l'estate, ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te
      E lo sai che vado in crisi quando scopri il ventre
      Se mi guardi poi sorridi io mi scaldo sempre
      Canto forte nella notte, nessuno mi sente
      Il destino non ci ama evidentemente
      Nuvole non stanno in cielo, ma nella mia mente
      Il successo, quello vero, sta nella mia gente
      È successo, sì, ma dici c'è da andare avanti
      Io scrivo i dati di una vita, sbagli fatti tanti (Sì, c'è l'estate)
      Ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te
      Sì, c'è l'estate, ma non ci sei tu
      E questo sole brucia sempre di più
      Sulla mia pelle, dentro al mio cuore
      Perché diventa di ghiaccio quando sto senza te

      LIKE PER TENERLO SU🥰🥰😘

    5. I BRIVIDI … Date una medaglia a questo ragazzo , fidatevi .. la merita , non tutte le canzoni mi fanno questo effetto , bravo davvero.❤️

    6. io darei un disco d'oro a questo ragazzo adesso sto riascoltando la canzone per la 586 volta nn riesco a smettere di ascoltarla sei troppo bravo will continua così perché puoi arrivare a fare grandi cose bravissimo like per chi lo pensa

    7. Un premio Nobel a questo ragazzo e un mostro l'ho dedicata alla mi crush e ci siamo fidanzati ti ringrazio bro😘

    8. La canzone è bellissima, ma purtroppo per via della base mi metto a cantare Someone You Loved di Lewis Capaldi 😅🤣

    Leave a reply

    Please enter your comment!
    Please enter your name here